Amici, Valentina fuori e Mameli dentro. La rabbia di Loredana Bertè “Non mi faccio fregare, rilancio la sfida”

29
Apr
2019
Pubblicato da:

Loredana Bertè non ci sta proprio ad accettare l’eliminazione di Valentina dalla scuola di Amici, la bellerina che dopo un’esibizione esemplare nell’appuntamento di sabato 27 aprile si è sentita dire che doveva abbandonare la scuola.

Quel ciclone della Bertè non ha retto alla rabbia e si è scagliata contro Mameli, il giovane artista che invece è rimasto in gara, per il quale è palese non nutra un grande “amore”. Dopo la serata la cantante ha diffuso un nuovo comunicato stampa, a firma BertèGuevara, in cui rilancia una nuova proposta: una nuova sfida tra Mameli e Valetina dove il giudizio finale è dato solo dal televoto. L’obiettivo di Loredana Bertè, quindi, è solo uno : ripetere lo spareggio con Mameli e affidare l’esito esclusivamente al televoto.

Questo il comunicato della Bertè, diffuso anche sulle pagine social del programma:

La mia rivoluzione in tre atti a tutela del talento doveva terminare questo sabato con l’uscita di Mameli. 
E, invece, a causa di una commissione interna che sembra essere senza coscienza e in cerca di consensi facili, è uscito ancora un vero talento: Valentina. 
Il pubblico ha dimostrato di essere d’accordo con me. 
Ieri sera, ho avuto il rimorso di aver accettato che fosse tolto il televoto nella seconda manche; nella mia ingenuità, ho voluto ridare un po’ di fiducia alla commissione. 
Ho sbagliato e voglio correre ai ripari. 
Non mi faccio fregare più: non mi fermo e rilancio! 
Pretendo che sia il pubblico e solo il pubblico a scegliere. 
Voglio una sfida diretta, giudicata solo dal televoto, tra Mameli e Valentina.”.

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

‘Non ci sto e rilancio!’ Bertèguevara la rivoluzionaria! #Amici18

Un post condiviso da Amici Official (@amiciufficiale) in data:

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui