All’asta i beni del cantante dei Prodigy Keith Flint

09
Ott
2019
Pubblicato da:

Foto, tute di pelle, pass, autografati e autentici, del compianto leader dei Prodigy: tutti questi articoli della vita privata dell’artista, scomparso il 4 marzo 2019, finiscono all’asta.

Il prossimo 7 novembre verranno battuti all’asta a Cambridge alcuni effetti personali di Keith Flint morto suicida, per impiccagione. Il ricavato della vendita, scrive il New Musical Express, servirà a ripianare i debiti derivanti dalle proprietà dell’artista.

Tra gli oggetti più particolari che saranno messi all’asta figurano l’MTV Award vinto dal cantante e il suo letto fatto su misura.

Martin Millard, banditore dell’asta, ha evitato commenti sul valore degli oggetti “Dare un valore a degli oggetti personali appartenuti ad un artista è impossibile: la maggior parte di loro evidenzia la differenza tra il Flint personaggio pubblico e quello privato”. Inoltre Millard rassicura i fan spiegando che “ci aspettiamo che ci siamo oggetti sufficienti a soddisfare ogni tipo di tasca”. 

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui