Al Carnevale di Viareggio un maxi omaggio a Jovanotti, che chiede “Non distruggete quest’opera”

25
Feb
2020
Pubblicato da:

Alla prima uscita del Carnevale di Maiori, ieri, sul lungomare di Maiori invaso da diverse migliaia di persone e illuminato da un sole primaverile, a conquistare la scena è stato senza dubbio il carro allegorico Penso Positivo del gruppo dei Diapason – Nuovi Pazzi raffigurante il cantautore Lorenzo Cherubini, in arte Jovanotti.

Lorenzo Jovanotti è l’emblema di un neorealismo 4.0. Quello che riconduce a Federico Fellini, a cui il cantante ha detto di ispirarsi per trasmettere entusiasmo, e a quell’arte di fondere il reale e il surreale. Il carro di carnevale su di lui ha sfilato in occasione della festa di carnevale di Maiori e ha conquistato tutti per la sua estrema somiglianza al personaggio raffigurato e per la minuziosa cura dei dettagli. La foto del carro ha rapidamente fatto il giro dell’Italia, condivisa sui social dai fan dell’artista ma anche da tutti i presenti alla sfilata dei carri di carnevale a Maiori.

Attraverso i social l’opera è arriva al diretto interessato con Lorenzo Cherubini, dalla pagina Instagram ha ringraziato i maestri carristi di Maiori “Favoloso! Chi devo ringraziare per questo bel regalo? – ha scritto -. Davvero grazie! Lavoro pazzesco! Non distruggetelo dopo il carnevale che magari lo usiamo da qualche parte in futuro!”

Una proposta che gratifica l’impegno di quanti, con genuina passione e impegno hanno contribuito alla realizzazione di questa che sembra essere davvero un’opera d’arte, capace lanciare un pensiero positivo.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui