Addio a Veronica Franco, cantante di 19 anni in sedia a rotelle di Tu sì que vales

15
Ott
2020
Pubblicato da:

Veronica Franco, la cantante 19enne che aveva conquistato il pubblico di Tu sì que vales cantando Hallelujah, è morta. Malata di leucemia, dal 2018 si era sottoposta a un ciclo di cure e terapie, tra le quali anche il trapianto di midollo per il quale la donatrice era stata la sorella Michela. 

Solo poche settimane fa aveva conquistato, emozionato e commosso il pubblico televisivo con la sua interpretazione di Halleluiah sul palco di Tú sí que vales. Sul quale era salita con la sua sedia a rotelle. 

L’annuncio arriva da Vanni Oddera, il biker che porta la mototerapia negli ospedali pediatrici di mezza Italia, che l’aveva scoperta e portata sul palco. Questi le ha dedicato su Facebook una lunga lettera di addio.

“Cara amica mia – le ha scritto stamane in un messaggio via Facebook, ricondividendo un video che lei gli aveva inviato, in cui canta la stessa canzone -, hai reso la mia vita unica e meravigliosa, mi hai regalato tanto e hai reso tutto speciale intorno a te, illuminando con la tua anima tutti i momenti bui della mia vita. La tua voce ha portato speranza e sollievo in tante famiglie. Pochi minuti fa sei volata via abbandonando questa beffarda vita terrena. Rimarrai per sempre nel mio cuore, nel nostro cuore, la tua voce sarà per sempre una speranza di avere un mondo migliore”.

Anche la scuola che frequentava, l’istituto Bona, l’ha ricordata con un video, pubblicato su YouTube e condiviso dalla preside Raffaella Miori. “Per me il palco è tutto» aveva detto ai giudici di Canale 5, prima di ricevere i quattro sì, l’en plein che l’aveva qualificata alla fase successiva della trasmissione. Ma il destino ha deciso altrimenti.”.

 
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui