A Sanremo 2020 arriva Fiorello, Amadeus “Impossibile il festival senza di lui”

07
Ago
2019
Pubblicato da:

Fiorello è il primo nome che sembra essere ufficiale, dopo quello di Amadeus, per la prossima edizione del Festival di Sanremo. Nel 2020 la kermesse alzerà il sipario per la 70esima volta e lo spettacolo deve essere unico.

Il nome del conduttore e direttore artistico finalmente c’è ma ora la curiosità è sui nomi dei co-protagonisti della prossima edizione. A svelare il primo in via quasi del tutto ufficiale è porprio Amadeus che annuncia l’amico e collega Fiorello.

“Ho detto a suo tempo a Fiorello: se faccio una volta nella vita Sanremo non puoi dirmi di no. Lui per me è come se fosse un fratello. Io so che lui ci sarà e sarà libero di esserci come e quanto vuole. La sua imprevedibilità è la sua forza, è stato molto carino con me, mi ha mandato subito un messaggio dopo la mia nomina”.

Fiorello sarà il fiore all’occhiello di questa edizione, ma il suo nome è solamente uno dei tanti che saliranno sul palco del Teatro Ariston a febbraio.

Sui veri protagonisti invece, ovvero i cantanti in gara, Amadeus si sbilancia avanzando qualche personale preferenza, da valutare sicuramente assieme al team del festival “Ascolterò le canzoni e poi magari ci saranno dei cantanti che hanno partecipato ad Ora o mai Più che presenteranno dei brani e che poi faranno parte del cast di Sanremo 2020. Me lo auguro che ci siano dei pezzi forti, perché sarebbe bello che qualcuno – proprio nello spirito del format di Ora o mai Più – potesse essere fra i protagonisti del Festival. Il programma tornerà, però per ora non l’ho ancora affrontato con Teresa (la direttrice di Rai Uno, ndr). So che la direttrice l’ha confermato, ma onestamente per ora non ne abbiamo ancora parlato, per ora ci siamo fermati a Sanremo. Non saprei dirti ora quando ci sarà, e cioè se sarà a febbraio, marzo, aprile o maggio”.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui