A Los Angeles una scuola chiede di rimuovere la targa di Michael Jackson

30
Apr
2019
Pubblicato da:

Il documentario Leaving Neverland trasmesso in America sulle frequenze della HBO ha riaperto una feria nel cuore dell’opinione pubblica americana.

Il documentario che affronta per la prima volta in modo così importante le accuse di pedofilia rivolte al Re del Pop, solleva una nuova polemica e questa volta arriva la richiesta formale, da parte di una scuola elementare di Los Angeles, di prendere le distanze dal suo personaggio.

Le presunte accuse di abusi sessuali che il re di “Thriller” avrebbe perpetrato ai danni di minori sta macchiando sempre di più la sua memoria. Il preside dell’istituto si è così espresso sull’argomento: “Seguendo le osservazioni di alcuni genitori e membri dello staff scolastico sull’attuale nome del nostro auditorium abbiamo dato l’opportunità ai parenti e ai dipendenti di decidere sul problema“. 

E così ora sia i docenti che i parenti degli alunni devono decidere se eliminare il nome della popstar morta nel 2009 dall’auditorium a lui dedicato. La decisione sarà messa ai voti e sarà, come annuncia la direzione dell’istituto, insindacabile qualunque risultato venga fuori.

Una proposta che però non piace a tutti visto che c’è chi contiene a difendere il ricordo di JacksonCi sono persone in questo Paese che hanno fatto ben di peggio, che sono state condannate e hanno ancora i loro nomi sugli edifici“.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui