13 anni senza musica per DJ Francesco “Ho deciso di smettere perché non avevo talento”

11
Lug
2019
Pubblicato da:

Tutti se lo ricorderanno il tormentone dell’estate 2003, La canzone del capitano, il brano di debutto del figlio d’arte Francesco Facchinetti che in una sola estate riuscì a conquistare due volte il disco di diamante per aver venuto oltre 1,6milioni di copie in Italia.

Quella canzone fu un grandissimo successo ma da li a poco gli ascolti e l’attenzione su di lui andarono calando fino a che, nel 2006, il giovane artista figlio del tastierista dei Pooh Roby Facchinetti, decise di appendere per sempre il microfono al chiodo.

Fu una decisione sofferta disse lui ai tempi, ma sicuramente un punto di non ritorno. Francesco si dedicò ad altri progetti, tra cui anche la televisione dove ancora oggi ogni tanto ricompare. Nel 2006 però Dj Francesco non entrò mai nei dettagli dei reali motivi che lo portarono a rinunciare a quel sogno, la spiegazione di allora arriva solamente oggi.

Applaudito dai suoi fan per l’umiltà di questa scelta, Francesco racconta Esattamente 13 anni fa, oggi, ho deciso di smettere di scrivere canzoni e di cantarle. L’ho fatto perché mi sono reso conto di non avere il talento per poter fare quello che avevo in mente. Ho sofferto, eccome se ho sofferto. Ma poi ho trovato la mia strada, la mia direzione, e da una apparente sconfitta ho capito che quello che dovevo fare era cercare persone di talento e realizzare il loro sogno. Quando questo è accaduto per la prima volta, immediatamente il sogno che avevo realizzato era diventato il mio e da allora non mi sono più fermato. In questi anni ho continuato a dare la mia vita per i giovani che ho incontrato.”.

Come spiega lui ogni tanto il pensiero di quella decisione gli torna in mente, ma senza alcun ripensamento “E ieri, pensando alla mia decisione di tredici anni fa mi è venuta voglia di ricantare questa mia canzone, che non tutti conoscono, ma alla quale sono molto legato. Finito di registrare il video che vedete mi sono fermato un attimo e mi sono chiesto: ‘Sei contento Francesco della tua scelta di tanti anni fa e di quello che hai fatto dopo?’ La risposta è sì, rifarei tutto così come ho già fatto.”.

 

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Esattamente 13 anni fa, oggi, ho deciso di smettere di scrivere canzoni e di cantarle. L’ho fatto perché mi sono reso conto di non avere il talento per poter fare quello che avevo in mente. Ho sofferto, eccome se ho sofferto. Ma poi ho trovato la mia strada, la mia direzione, e da una apparente sconfitta ho capito che quello che dovevo fare era cercare persone di talento e realizzare il loro sogno. Quando questo è accaduto per la prima volta, immediatamente il sogno che avevo realizzato era diventato il mio e da allora non mi sono più fermato. In questi anni ho continuato a dare la mia vita per i giovani che ho incontrato. E ieri, pensando alla mia decisione di tredici anni fa mi è venuta voglia di ricantare questa mia canzone, che non tutti conoscono, ma alla quale sono molto legato. Finito di registrare il video che vedete mi sono fermato un attimo e mi sono chiesto: “Sei contento Francesco della tua scelta di tanti anni fa e di quello che hai fatto dopo?” La risposta è sì, rifarei tutto così come ho già fatto.

Un post condiviso da frafacchinetti (@frafacchinetti) in data:

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui