XXXTentacion, un contratto da 10 milioni di dollari per il nuovo album

10
Lug
2018
Pubblicato da:

Prima della sua morte avvenuta in Florida, il rapper aveva firmato con la Empire un contratto milionario. Il nuovo disco era pronto ma per la sua pubblicazione ora bisognerà aspettare ancora alcuni mesi.

Ad annunciare la notizia oggi è l’Ansa che rivela il milionario contratto stipulato proprio pochi giorni prima della sua morte, avvenuta in seguito ad una sparatoria.

L’uscita del nuovo disco del giovane artista dovrà farsi attendere fino alla fine del mese di ottobre per motivi legali: il nuovo album non può ancora uscire a causa di una clausola del precedente accordo stipulato dal rapper con la Universal Music Group, che lo aveva seguito durante tutta la sua carriera fino al momento delle denunce per presunta violenza domestica.

Sarà una scommessa vista quell’etichetta discografica indipendente? A giudicare dalla cifra presente nel contratto, la Empire crede molto in questo progetto.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più