Leonardo.it

X Factor, Davide Merlini denunciato per simulazione di reato

13
Set
2017
Pubblicato da:

Davide Merlini, ex concorrente del talent X Factor, è stato denunciato dopo aver raccontato di una falsa aggressione avvenuta nella su casa in provincia di Vicenza.

Il giovane aveva inizialmente denunciato ai carabinieri tre magrebini, che armati di coltello erano entrati in casa sua per aggredirlo mentre stava gettando i rifiuti. Il tutto sarebbe avvenuto nella sua residente a Bassano del Grappa.

Dopo la denuncia sono scattate subito le indagini del corpo dei carabinieri secondo i quali invece il fatto non sarebbe mai accaduto. Il giovane aveva dichiarato loro “Gridavano: soldi, soldi, soldi! Poi mi hanno aggredito con tanto di coltello. Era una banda di magrebini, ma sono riuscito a metterli in fuga. Sono stato fortunato, me la sono cavata con qualche taglietto, ma se fosse toccato a un anziano sarebbe andata molto peggio. Non so se rimarrò a vivere in questo quartiere, gli episodi di degrado cominciano a diventare davvero preoccupanti”.

Le verifiche dei carabinieri hanno preso in esame anche tutti i video delle telecamere di sorveglianza della zona che non avrebbero confermato le parole del ragazzo. A suo carico è quindi scattata una denuncia per simulazione di reato, calunnia e procurato allarme. A conferma infine delle falsità dichiarate dal giovane, e contro le ferite che ha presentato durante la visita medica (alcuni taglietti), il capitano della compagnia dell’Arma ha affermato “Le lesioni subite dal 25enne sono risultate regolari e superficiali, come se auto-inferte”.

Alla fine Davide Merlini è stato costretto ad ammettere di aver inventato tutto.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più