Tra Heather Parisi e Biondo interviene la redazione “Ci auguriamo che il clima torni sereno”

24
Apr
2018
Pubblicato da:

A distanza di giorni dal terzo serale del talent di Mediaset, la polemica che ruota attorno alle affermazione della giudice Heather Parisi contro il concorrente Biondo non sembrano placarsi.

Alimentate maggiormente dalla lettera scritta dalla madre del ragazzo contro l’ex ballerina, queste polemiche hanno reso necessario nelle ultime ore l’intervento della redazione del programma per cercare di placare gli animi, in vista del quarto serale di sabato 28 aprile.

Al centro della bufera un video: il cantante durante lo scontro con la Parisi di sabato sera, ha citato il video presente su Instagram in cui la figlia di lei si esprimeva su Biondo, dicendo che non sa cantare. Questo perché è il giovane per le sue esibizioni ha fatto uso dell’Autotune, uno strumento che consente il perfezionamento della voce, e la correzione dell’intonazione e di piccole sbavature.

Biondo risulta estraneo alle polemiche sollevate in rete negli ultimi giorni: sulla base di questo, la redazione ha mostrato il video incriminato al giovane, che da regolamento deve rimanere isolato dal web e dalla famiglia durante il periodo della gara.

Questo il messaggio diffuso dalla produzione. L’argomento tornerà sicuramente a far da protagonista nell’apertura del prossimo serale.

“La produzione Fascino Pgt desidera esprimere la massima solidarietà a Heather Parisi in merito agli attacchi personali da lei ricevuti sui suoi profili social da parte di sedicenti fans dell’artista conosciuto come Biondo. Vogliamo in particolare precisare che Biondo è evidentemente estraneo ai fatti, come già sottolineato da Maria De Filippi durante la diretta di sabato scorso, poiché come è noto, ai ragazzi presenti al serale è assolutamente vietato sia avere contatti con l’esterno che accedere al web. Il video citato in trasmissione da Biondo gli è stato infatti mostrato in settimana dalla produzione, affinché lui potesse sapere a cosa si riferisse la Parisi quando ne aveva fatto riferimento nella puntata precedente.

La produzione si augura che il clima si rassereni e che le parti coinvolte possano ritrovare un sereno spirito di partecipazione al programma“.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più