Sfera Ebbasta sui social “Quello che è successo mi ha stravolto. Questo ricordo per sempre nel mio cuore e sulla pelle”

22
Dic
2018
Pubblicato da:

La tragedia di Corinaldo rimarrà per sempre un momento “nero” della storia della musica, dei giovani che hanno perso la vita semplicemente perché erano andati ad assistere ad un concerto. Il personaggio più chiacchierato, tra attacchi e difesi, rimane sempre l’artista.

Sfera Ebbasta al momento della tragedia non c’era ma nonostante questo non sono pochi gli esponenti del mondo dello spettacolo che gli hanno riservato solo critiche, sia per il personaggio in se che per i contenuti della sua musica.

Dopo un lungo periodo di assenza, il giovane “re della musica trap” è tornato sui social: per lui una foto più sobria delle precedenti e un messaggio dove riflette su quanto accaduto.

Non è facile trovare le parole giuste, non esistono parole giuste per descrivere il dolore che questa tragedia ha creato. Tutto quello che è successo mi ha stravolto, sapere che tutte quelle persone erano lì per me, per divertirsi insieme a me, non mi dà pace” scrive su Instagram, sottolineando che porterà per sempre con se questo dolore In questi giorni ne ho sentite di ogni, anche contro di me, ma non è mia intenzione esprimermi sulle cattiverie che ho dovuto ascoltare, purtroppo si commentano da sole.
Tutto ciò che ho provato e che provo, tutto quello che sto facendo e che ho in mente di fare rimarrà privato. Porterò per sempre nel cuore e sulla mia pelle il ricordo di queste persone. Ci tengo a ringraziare la mia famiglia, i miei amici e tutti i fan che mi sono stati vicini in questi giorni.
.

Il bilancio del suo 2018 resta comunque abbastanza positivo perché per lui, in qualità di artista, i traguardi e i risultati raggiunti sono davvero tanti, ma per il 2019 la promessa ai suoi fan rimane quella di fare ancora di meglio Il 2018 è stato un anno pieno di emozioni per me e tutto questo non sarebbe stato possibile senza di voi, grazie davvero! Ci si vede ai concerti in giro per l’Italia, sono pronto per affrontare questo 2019 con ancora più grinta e passione di prima”.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più