Sfera Ebbasta re del 2018 contro Pausini, Jovanotti e Vasco

09
Lug
2018
Pubblicato da:

E’ lui, con la sua musica tra e il look un po’ eccentrico, il re delle vendite del 2018: il suo album Rockstar è stato il disco italiano più venduto nei primi 6 mesi di quest’anno e  i singoli in esso contenuti sono arrivati in vetta alla lista.

All’inizio della sua carriera aveva dichiarato, creando non poche polemiche “Sono il nuovo Vasco Rossi”. Eppure i numeri realizzati e le vendite sembrano fino ad oggi avergli dato ragione.

Aspettando l’inizio del suo Rockstar Summer Tour, il giovane artista ha raccontato di preferire gli show all’aria aperta piuttosto che gli spettacoli chiusi in un club “L’atmosfera è un unica” dice lui, spiegando alcune delle caratteristiche del prossimo tour Sono tornato a uno spettacolo vecchia maniera, senza la band, con pezzi non riadattati. Volevo che tutti potessero sentirli nella loro versione originale. Ho cambiato anche la scenografia, gli schermi, le luci. Questa volta ho puntato sui Led wall.

Questo tour estivo sarà per lui solo il primo passo: in programma per il futuro una grande scalata fino ad arrivare agli stadi Bisogna fare un passo alla volta. Il primo obiettivo sono senz’altro i palazzetti e penso che entro l’anno prossimo riuscirò a raggiungerlo. Per gli stadi, se tutto va bene, l’anno successivo ancora. Tra gli stadi il sogno è ovviamente San SiroSarebbe davvero bello, magari una doppia data”.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più