A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #
Home > News > Sesso: le 5 migliori canzoni da utilizzare come sottofondo
29
Ott
2012

Sesso: le 5 migliori canzoni da utilizzare come sottofondo

Pubblicato da:

Un recente studio pubblicato dal dottor Daniel Müllensiefen, psicologo presso l’università Goldsmiths di Londra, mostra come alcune particolari canzoni siano più stimolanti rispetto ad altre in particolari momenti intimi col proprio partner. Pare infatti che ci siano alcune canzoni che rendano l’esperienza più eccitante, e alcune altre che rendano la relazione amorosa un terribile ricordo.

Il dottor Müllensiefen, come scrive il quotidiano “The Independent” che riporta i risultati dello studio, ha scoperto che i brani maggiormente stuzzicanti, cioé quelli che fanno venire voglia di piaceri erotici, sono quelli contenuti nella colonna sonora di “Dirty Dancing“.

In seconda posizione “Sexual Healing” di Marvin Gaye, e al terzo posto il “Boléro” di Ravel. Per quanto riguarda invece le canzoni da evitare, quelle meno indicata per il sesso sarebbe “Bohemian Rhapsody” dei Queen, poiché “distrae, richiede attenzione, ha elementi inattesi e spezza la concentrazione”. Evitate anche le tenere canzoni come “Angels” di Robbie Williams.

Ecco le  5 migliori canzoni da ascoltare durante il sesso:

1. “Dirty Dancing” (qualsiasi brano)

2. Marvin Gaye - “Sexual Healing

3. Ravel - “Boléro”

4. Berlin – “Take My Breath Away

5. Barry White (qualsiasi brano)

 

Queste, invece, sono le 5 peggiori canzoni da ascoltare durante il sesso:

1. Queen – “Bohemian Rhapsody

2. Kings Of Leon – “Sex On Fire

3. Robbie Williams – “Angels

4. Meat Loaf – “Bat Out Of Hell

5. Bon Jovi – “Livin’ On A Prayer“.


Ti potrebbero interessare:
Insulti e polemiche, dopo la morte del padre Zelda Williams lascia Twitter
Non ce l'ha fatta a reggere gli insulti, le polemiche sul suicidio e i fotomontaggi maligni pubblicati sulla sua pagina, che ritraevano il padre impiccato. Zelda Williams, figlia 25enne dell’attore Robin, morto suicida tre giorni fa , aveva...
Confusione sul Web: utenti credono che a morire sia stato il cantante Robbie Williams
Purtroppo lunedì mattina l'attore Robin Williams è stato trovato senza vita - adesso sappiamo anche che è stato lui stesso a procurarsi la morte - nella sua abitazione in California. La notizia è stata un po' fraintesa da chi non conosceva bene...
Batterista dei Kings of Leon ferito gravemente in un incidente stradale
Il batterista dei Kings Of Leon Nathan Followill è rimasto coinvolto in un terribile incidente stradale la notte di sabato 9 agosto, mentre era a bordo del tour bus della band. La notizia dell'accaduto è stata data attraverso un post pubblicato...