Leonardo.it

Russia, orso attacca un pescatore ma scappa spaventato per la suoneria di Justin Bieber

07
ago
2014
Pubblicato da:

E’ pazzesca la notizia diramata da testate giornalistiche come L’International Business Times, il Mirror.co.uk o il sito di gossip TMZ: in Russia c’è un orso spaventato – anzi – terrorizzato dalla voce di Justin Bieber. Pare infatti che qualche giorno fa un pescatore di nome Igor Vorozhbitsyn, mentre si recava ad una battuta di pesca, sia stato aggredito da un orso, e che l’abbia salvato…

…solo lo squillo del suo cellulare. Quando l’orso ha iniziato ad aggredire Igor, infatti, qualcuno l’ha chiamato e la suoneria di “Baby” di Justin Bieber ha iniziato a riecheggiare; l’orso, spaventato a morte, è fuggito via.

bieberE’ stata un’avventura che ha provocato ferite non proprio lievi al povero pescatore ma che poteva trasformarsi in tragedia se non ci fosse stato Justin Bieber. Mentre state sicuramente continuando a chiedervi come mai un uomo di quell’età abbia impostato la canzone del ventenne combina guai come suoneria per il proprio cellulare, vi lasciamo alle dichiarazioni ufficiali che Vorozhbitsyn (qui a destra) ha rilasciato alla stampa per darvi una risposta:

“Avevo parcheggiato la mia auto e stavo camminando verso il luogo che avevo segnato. Ad un certo punto ho sentito un enorme impatto sulla mia schiena e l’orso era già sopra di me. Non potevo credere alla fortuna che ho avuto poco dopo: quando il telefono ha iniziato a suonare e lui è fuggito via. So che questo tipo di suoneria non è per tutti i gusti ma mio nipote l’ha caricata sul mio telefono come scherzo”.