Leonardo.it

Ronnie Wood dei Rolling Stones parla del cancro “Ho detto di no alla chemio”

07
Ago
2017
Pubblicato da:

Lo storico chitarrista della band dei Rolling Stones per la prima volta affronta il difficile argomento del cancro ai polmoni diagnosticato quasi per caso.

Ronnie Wood, classe 1947, era da tempo malato di tumore e l’operazione subita nel mese di maggio era per asportare questa massa tumorale. L’artista non aveva mai affrontato questo argomento in pubblico, ma durante una recente intervista rilasciata al Daily Mail ha confessato quello che sta passando e le sue decisioni in fatto di cure.

Il cancro è stato scoperto in un esame di routine, il medico mi aveva comunicato di avere questa supernova che stava bruciando il mio polmone sinistro. C’è stata una settimana in cui tutto poteva succedere, poteva essere l’inizio della fine, il momento di dire addio. Non si può mai sapere cosa può accadere”.

La notizia fu davvero inaspettata e la sua reazione fu subito quella di essere arrivato al punto di dover dire addio a tutto; ma poi la proposta dell’operazione gli ha permesso ancora di sperare. Il musicista settantenne racconta di aver preso una decisione prima di finire sotto ai ferri “Non avevo intenzione di perdere i capelli. Ho decisore che se l’esito dell’operazione fosse stato negativo non mi sarei mai sottoposto alla chemioterapia”.

E così è stato: l’operazione è riuscita e ora Ronnie Wood dovrà sottoporsi a controlli regolari ogni tre mesi.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più