Romina Falconi di X Factor si racconta

19
Lug
2016
Pubblicato da:

Durante un’intervista rilasciata ai microfoni di “Tv Sorrisi e Canzoni“, l’ex concorrente di X Factor si racconta.

E’ stata definita come una delle protagoniste dal percorso più originale ad X Factor, nella sesta edizione che risale al 2012; Romina Falconi si racconta tra quello che è stato e il suo futuro.

Ieri: Sanremo 2007Ho fatto due esibizioni, una intorno alle 10 e mezza e in finale era quasi notte, così tardi che non ricordo nemmeno l’ora. Ma è stato bello perché ho avuto l’onore di essere notata da Pippo Baudo. Ero già in modalità “non cambierà mai niente” e “governo ladro”, poi è arrivato lui. Baudo aveva un’influenza forte sui brani selezionati per il concorso. Io andavo a Sanremo senza discografica, abbastanza snobbata, con la promessa di un eventuale distribuzione. Poi è andata bene, a Pippo è piaciuto il brano “Ama” e mi ha aiutato a migliorarlo, inserendo uno special. Improvvisamente l’interesse discografico per me è aumentato a dismisura. Questo genere di cose si ripeterà più volte nella mia carriera“.

X Factor 2012Mi sentivo un brutto anatroccolo che aveva bisogno di sentirsi un cigno. Ho perso i pezzi fatti in quel periodo nella vecchia discografica e ho provato la strada di X Factor con la benedizione di avere Morgan come giudice. È un uomo dolcissimo, sopra le righe, provocatorio ma oscenamente umano. Ha una sensibilità artistica unica. Il punto è che X Factor, come forse ti avranno detto altre persone, è un programma televisivo e non un concorso musicale puro. […] Mi sentivo un po’ a San Vittore perché potevo sentire i miei solo tramite lettera, quindi non mi rendevo conto di cosa stava succedendo! (ride) A parte gli scherzi sono stata fortunata. partecipare con una maturità un po’ più forte mi ha aiutata a gestire il dopo X Factor. Sembra assurdo da dire ma quando hai fatto le sagre della salsiccia, puoi fare tutto. Vengo da esperienze di piano bar e luoghi dove la gente pensa a tutto tranne che a ascoltarti“.

Dopo X FactorTutto è ripartito due anni fa con il singolo “Il mio prossimo amore”, un brano che avevo già fatto sentire in giro con qualche provinaccio. Mi dicevano che la frase “Quando la vita ti fa il c*lo grande quanto il Duomo” era un po’ troppo esagerata. Da quando è uscita mi hanno detto che quel verso è geniale. Vi avevo avvertito che sarebbe successo di nuovo

Riguardo ad oggi, Romina rivela che sta lavorando ad un nuovo videoclip la cui uscita è fissata per il mese di settembre, ma oltre a questo non ha fatto altre dichiarazioni, il suo nuovo progetto al momento è avvolto da un alone di mistero.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più