Leonardo.it

Pepsi: i nuovi testimonial sono i One Direction

06
Set
2012
Pubblicato da:

One Direction: un nome che negli ultimi anni ha avuto a che fare solo con successi, hits, soldi e carriera. Adesso i cinque ragazzi lanciati dall’edizione inglese di X Factor hanno tra le mani un’altra ricca opportunità: essere i testimonial della Pepsi.

I One Direction, infatti, hanno firmato con la nota marca concorrente alla Coca Cola un contratto multimilionario grazie al quale le loro fan potranno vederli nei prossimi spot Pepsi accanto ad alcuni campioni famosi di football americano. E così, dopo nomi come Madonna, Beyoncé, Britney Spears e Pink, adesso è il momento dei One Direction.

Oltre al notevole guadagno, i ragazzi avranno un altro beneficio dalla Pepsi: la pubblicità gli permetterà di avere ulteriore visibilità in America, dove sono già famosi e pieni di successo, avendo anche esordito al primo posto in classifica con l’album di debutto. Questi ragazzi stanno davvero prendendo tutto quello che potevano prendere come conseguenza del loro successo.

    Ti potrebbero interessare:

  • La protesta delle star “Tutti contro Donald Trump”

    La notizia della nuova nomina a Presidente degli Stati Uniti d'America arrivata ieri, per volere di popolo, a Donald Trump non ha riscosso grande gioia tra la gente; sono in tantissimi che hanno deciso di dare il proprio dissenso a questa scelta,...
  • Incidente sul palco per Beyonce

    The show must go on: Beyonce ha preso alla lettera queste parole, quando durante il concerto sul palco le si è strappato l’orecchino e nonostante il sangue e il dolore la cantante ha portato brillantemente a termine l’esibizione. ...
  • Classifiche FIMI WK36: Moreno entra nella top 10

    Zucchero continua a restare nella top 3 grazie alle vendite del suo ultimo album "Black Cat" che in questa settimana dal 2 all'8 settembre gli ha permesso di tornare ancor a una volta al primo posto. (altro…)...
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.