Leonardo.it

Nek: “Hey Dio” è il nuovo singolo

11
Apr
2014
Pubblicato da:

Da oggi 11 aprile sarà in rotazione radiofonica il nuovo singolo di Nek, intitolato “Hey Dio. Il brano è tratto dall’ultimo disco del cantautore emiliano “Filippo Neviani“, nato in un periodo delicatissimo della sua vita, che ha visto la nascita di sua figlia e la scomparsa di suo padre.

Hey Dio” è un brano molto particolare, così descritto da Nek“Laici e credenti come me hanno lo stesso bisogno di trovare risposte in questa realtà culturale e politica sporcata da rabbia latente, declino dei valori e il “mors tua vita mea” come filosofia di vita. È un dialogo con Dio scritto con uno spirito laico, perché questi problemi hanno soluzioni valide universalmente: amore, rispetto per il prossimo e condivisione, perché da soli non bastiamo a noi stessi”.

La parte più toccante della canzone recita così: “Che c’è bisogno d’amore, è tutto quello che so, per un futuro migliore, per tutto quello che ho, per cominciare da capo e ritrovare una coscienza, per fare a pezzi con le parole questa indifferenza…”.

Potete ascoltare il brano qui:

    Ti potrebbero interessare:

  • Nek ospite a CHE TEMPO CHE FA domenica 15 gennaio

    "Ci vediamo domenica" così Filippo Neviani, in arte Nek, annuncia sulla sua pagina Facebook; il cantante sarà ospite da Fabio Fazio nella puntata di domenica 15 gennaio. (altro…)...
  • I dolci auguri a Nek dalla moglie

    Sono stati tantissimi gli auguri che via social sono giunti al cantautore che nella giornata del 6 gennaio ha spento 45 candeline; ma per Nek l'augurio più speciale è stato il suo. (altro…)...
  • FIMI: i primi premiati del 2017

    Martedì 3 gennaio sono stati consegnati a diversi artisti dei nuovi riconoscimenti musicali da parte della Federazione Industria Musicale Italiana; nella lista dei "fortunati" compaiono i nomi di Tiziano Ferro e Luciano Ligabue. (altro…)...
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.