Leonardo.it

Morgan va in politica, l’artista al fianco di Sgarbi in Sicilia

10
Set
2017
Pubblicato da:

Nelle prossime elezioni in Sicilia potrebbe arrivare anche Morgan al fianco di Vittorio Sgarbi: questa l’indiscrezione rivelata proprio dal diretto interessato al quotidiano corriere della sera dove si definisce convinto del ruolo che insieme, e Sgarbi in particolare, potrebbero rivestire.

L’ex frontman dei Bluvertigo, dopo aver dimenticato un anno lavorativo ricco di colpi di scena, pensa al 2018 e lo fa in grandi: una collaborazione nuova nel suo futuro, quella con Vittorio Sgarbi. Non è la prima volta che i due si potrebbero ritrovare insieme allo stesso tavolo: 10 anni fa, nel 2008, l’allora sindaco di Salemi Vittorio Sgarbi aveva cercato di coinvolgere l’ex frontman dei Bluvertigo, tentandolo con una carica provocatoria: assessore all’ebbrezza.

In vista oggi delle prossime elezioni in Sicilia, la coppia potrebbe tornare davvero e alla guida di una regione da rilanciare, in particolare perché è la culla della cultura italiana e con il maggior patrimonio artistico. Morgan rivela “Deve essere l’ultimo lembo dell’Italia a dare la scossa a tutto il Paese. Peccato che questa cosa non l’abbia ancora compresa Grillo”.

In tutta questa storia, Morgan avrebbe in realtà un ruolo chiave nelle vesti di mediatore tra Sgarbi e GrilloIl mio compito sarà quello di aprire un dialogo fra Sgarbi e Grillo”.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più