A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #
Home > News > Morgan nei guai per oltraggio a pubblico ufficiale
29
Mag
2014

Morgan nei guai per oltraggio a pubblico ufficiale

Pubblicato da:

Morgan è stato recentemente riconfermato come giudice di X Factor dunque la sua carriera professionale va a gonfie vele, ma nella vita privata il cantante non si decide a mettere la testa a posto. L’ex cantante dei Bluvertigo, infatti, è di nuovo nei guai con la legge, essendo stato accusato di oltraggio a pubblico ufficiale.

A dare la notizia è stato Il Giorno, specificando che Morgan dovrà presentarsi al Tribunale di Monza il prossimo 25 novembre perché accusato di aver insultato i due poliziotti che nel novembre del 2011 arrestarono Luis Fernando Magliano, il 30enne uruguaiano trovato in possesso di tre grammi di cocaina all’ingresso del palazzo dove Morgan risiede.

Come ricorderete, al momento dell’arresto il sudamericano dichiarò di avere un appuntamento con Morgan per saldare un debito di lavoro, versione che fornì lo stesso cantante ma che non risultò convincente agli inquirenti. Il magistrato in carica, infatti, rinviò a giudizio l’artista per il reato di favoreggiamento.


Ti potrebbero interessare:
I Bluvertigo tornano ad esibirsi a Monza nel mese di giugno
I Bluvertigo apriranno il Brianza Rock Festival 2015, che sarà in scena a Monza dal 12 al 14 giugno. La band composta da Marco Castoldi (meglio conosciuto come Morgan!), Andy Fumagalli, Sergio Carnevale e Livio Magnini sarà il main act della...
Afroman prende a pugni una fan sul palco, ecco il video
Ci sembra un po' eccessiva la reazione di Afroman della scorsa sera, quando durante un live a Biloxi, nel Mississippi, una fan è salita sul palco visibilmente brilla, ha cominciato a ballare mentre il musicista suonava la sua chitarra, e lui le ha...
Suge Knight ricoverato in ospedale per trombosi
Si è sempre trovato al centro di mille casini Suge Knight, ricorderete la sparatoria durante la festa di Chris Brown in cui era convolto, le risse nei locali, gli scandali vari. Questa volta, però, il fondatore della Death Row Records è proprio...