Mina a Sanremo come direttore artistico? Parla il figlio “Mai nessuna proposta”

16
Apr
2019
Pubblicato da:

Mina torna a Sanremo. E’ una frase questa che si è sentita più volte nelle ultime edizioni del Festival, dove il ritorno della “dea della musica italiana” sembrava sempre dato per certo. Eppure Mina non tornerà mai in televisione, e a confermare la tesi è il figlio.

Sull’edizione numero 70 in programma per il 2020 il nome della cantante italiana torna e questa volta a lei in moltissimi vedrebbero assegnato il ruolo di direttore artistico, anche come premio “alla carriera”. Eppure sulla questione non c’è alcuna conferma dalla diretta interessata, che da anni ormai ha deciso di ritirarsi a vita privata senza mai fare ritorno in televisione.

A parlare di questa presunta proposta è il figlio Massimiliano Pani che spiega come nulla di tutto questo sia vero.

Lavoriamo ad un bel progetto per l’autunno – racconta – Ma niente Sanremo, non è nemmeno arrivata alcuna proposta dalla Rai. Se la Rai però le chiedesse di scegliere i brani in gara e le permettesse di mantenere la visione artistica, credo proprio che accetterebbe”.

La scelta di non tornare in televisione è per Mina irrevocabile “Lo fece quando si rese conto che la tv andava in una direzione a lei poco gradita. La musica in tv è usata come pretesto, invece per lei è anima, sangue e cuore”.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più