Leonardo.it

Michaela Weeks: sono diventata ricca perchè sono la sosia di Britney Spears

06
Dic
2012
Pubblicato da:

Si chiama Michaela Weeks la 24enne inglese sosia di Britney Spears. Il clone del giudice di X Factor USA svolge un vero e proprio lavoro e percepisce non pochi soldini semplicemente utilizzando il proprio aspetto e la straordinaria somiglianza con la cantante di “Till The World Ends“. La sua è un’occupazione decisamente remunerativa visto che tra serate, eventi e comparsate varie arriva a guadagnare fino a mezzo milione di dollari all’anno .

La Weeks lavorava come cameriera, prima di scoprire che poteva guadagnare molto di più lavorando come sosia della Spears. In Inghilterra i sosia vengono pagati tantissimo, basti pensare che l’alter ego inglese di Bill Clinton, Tony Bartels, ha guadagnato in un anno e mezzo oltre 2,5 milioni di euro, e i sosia di Frank Sinatra e Michael Jackson, da quando “gli originali” sono passati a miglior vita, hanno addirittura triplicato il loro cachet per serata.

“La mia vita non sarebbe la stessa se non ci fosse stata Britney – ha dichiarato al “Sun” la Weeks – Sono una grande fan di Britney, sarebbe terribile se assomigliassi a qualcuno che odio. Se mai la dovessi incontrare la ringrazierei per avermi dato questa vita“.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più