Loredana Bertè a Sanremo per Mimì “Rimpiango di non averle detto quanto le volevo bene”

25
Gen
2019
Pubblicato da:

Loredana Bertè torna sul palco del Teatro Ariston con un brano nuovo che fa parte di quell capitolo della sua vita che ha definito “rinascita artistica”. La cantante mentre si prepara alla gara, ha rilasciato una lunga intervista a Io Donna dove parla della sorella.

Il motivo che l’ha portata quest’anno a presentarsi alle selezioni del Festival, dopo è passata con il brano Cosa ti aspetti da me, è legato alla sorella Mia Martini, cui quest’anno è stato dedicato un film.

Mia sorella Mia Martini è uno dei motivi per cui spero che sia una bella performance. Vorrei fosse orgogliosa di me. Per una volta. Ci presentammo assieme nel 1993, l’unico impegno professionale che abbiamo condiviso: lei fu immensa, io andai in palla. Non me lo perdono.”.

Queste le parole di una Loredana malinconica che ricorda sempre con un po’ di dolore la sorella scomparsa nel Maggio 1995, soprattutto con questo rimpianto che si porta dietro da ormai 20 anni “Di certo il rimpianto più grande riguarda mia sorella: le ripeterei ogni giorno quanto le voglia bene. Cercherei di starle più vicino rinunciando a qualche viaggio. E a qualche fidanzato!”.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più