Loredana Bertè “A 67 anni mi sento una straf**a”

13
Set
2018
Pubblicato da:

Un singolo diventato tormentone estivo, un nuovo album in arrivo e i 70 anni che si avvicinano: questa è Loredana Bertè che nonostante l’età e un passato fatto di problemi, oggi si sente rinata e pronta a ricominciare.

Non saranno certo gli attuali 67 anni compiuti che la fermano: la cantante di Non ti dico no annuncia un ritorno in grande stile, grazie anche alla grinta e all’energia ritrovate.

Per lei il 2019 sarà una nuova primavera.

“Bisogna agire su se stessi. Io ho perso 12 chili in due anni. A 67 anni ho ritrovato la mia autostima – racconta fiera dei risultati raggiunti – Credo fermamente in me. Ho accantonato la mia maschera tragica. Prima mi guardavo allo specchio e mi facevo schifo. Adesso mi gridano ‘strafiga’ e io ne sono felice perché mi sento tale”.

Parte di questa sua nuova vita la deve sicuramente ai Boomdabash con cui ha lavorato nel suo ultimo singolo “Mi dovete cucire addosso un reggae, qualcosa che evochi i suoni, le armonie e le atmosfere di E la luna bussò – afferma, in merito a quando loro cercarono la sua voce per questo progetto – E loro, da bravi, seguirono il mio consiglio”.

Sul suo oggi dichiara felice ma soprattutto soddisfatta “Sono di nuovo una star che accende passioni e desideri. Se volessi potrei rimorchiare dopo ogni serata. Fantastico! Quando mando in giro le foto di scena dello show qualcuno pensa che io stia divulgando scatti di dieci anni fa, e invece sono foto recentissime”.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più