Leonardo.it

Liam Payne (1D): fa una bravata e la pubblica su Twitter

15
Gen
2014
Pubblicato da:

Liam Payne degli One Direction ha dimenticato, per una notte, di essere una celebrità e quindi di avere la responsabilità di dare il buon esempio, e s’è reso protagonista di una bravata. Pochi giorni fa, il cantante ha pubblicato una foto sul suo profilo Twitter in cui era vicino al margine del tetto di un grattacielo di Londra, a pochi passi dal vuoto. L’immagine ha scatenato…

…non pochi commenti, la maggior parte di essi negativi, poichè criticavano la sua scelta spericolata e infantile. Rimproverato ha poi deciso di rimuovere la foto perchè altri ragazzi avrebbero potuto imitarlo.

liam-payne-tetto

Liam Payne, che ha solo 20 anni, ha così cancellato lo scatto e chiesto scusa al suo pubblico:

“Forse avete visto una mia foto scattata in cima ad un edificio. Mi pento di esserci salito e di essermi fatto immortalare. È stata una cosa stupida ed irresponsabile da fare. Mi spiace. Non incoraggio i fan a provare a ripetere cose del genere in quanto estremamente pericolose.”

Sembra che il giovane membro dei One Direction abbia riparato al suo errore, non credete?

    Ti potrebbero interessare:

  • Dagli One Direction a Ed Sheeran: i nuovi progetti di Liam Payne

    La band degli One Direction, al termine della sua tournée mondiale aveva annunciato un periodo di pausa dettato anche dall’abbandono da parte di Zyan Malik; a prendere la stessa strada del collega sarebbe ora Liam Payne. (altro…)...
  • Gli One Direction si separano

    Voci di addio lavorativo quelle che hanno colpito in questi giorni il gruppo degli One Direction; dopo l'annuncio dei due album da soliti da parte di Liam Payne e Harry Styles, la band sembra sciogliersi. (altro…)...
  • One Direction, anche Harry Styles lascia la band

    Gli One Direction continuano a perdere pezzi. Dopo l'abbandono di Zayn Malik, che il 25 marzo 2015 ha lasciato ufficialmente il gruppo per continuare la sua carriera come cantante solista, un altro membro della band ha abbandonato il gruppo....
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.