Lele Spedicato fuori pericolo “E’ vigile e respira autonomamente”

10
Ott
2018
Pubblicato da:

Si confermano ancora oggi le notizie diffuse qualche giorno fa: il chitarrista dei Negramaro è ufficialmente fuori pericolo e la sua vita, secondo quanto riportano i medici, non è più legata alle macchine.

L’artista, che potrebbe tornare molto presto sul palco assieme ai colleghi, sta bene “Non è più in pericolo di vita, è vigile e respira autonomamente” dichiarano i medici, che in seguito ad una attenta valutazione della situazione hanno deciso di sciogliere la prognosi “Il quadro clinico neurologico – sottolineano – ha mostrato evidenti progressi negli ultimi giorni, per cui è stato possibile staccare i macchinari per la respirazione automatica. Superata la fase più difficile – precisano i medici – i prossimi dieci giorni saranno fondamentali per i sanitari che dovranno monitorare accuratamente le condizioni del paziente, al fine di valutare la possibilità di un suo trasferimento in un centro specializzato, così da poter avviare un adeguato percorso di riabilitazione”.

Ricoverato dal 17 settembre scorso in Rianimazione all’ospedale Vito Fazzi di Lecce, in seguito ad un’emorragia celebrale, Lele ha reagito bene alle cure e tornerà prestissimo tra le braccia della famiglia e dei colleghi, ma soprattutto dei fan che lo aspettano con ansia dal 15 novembre sul palco.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più