Le Vibrazioni svelano alcune tracce del nuovo album che si chiamerà “V”

10
Gen
2018
Pubblicato da:

Il grande ritorno del gruppo Le Vibrazioni è atteso con l’inizio della 68esima edizione del Festival di Sanremo. La band, fra i 20 big in gara, parteciperà alla kermesse canora con il singolo Così sbagliato annunciato nello speciale di Sarà Sanremo il 15 dicembre scorso.

Per sconoscere il primo brano della band, con il quale segna il suo ritorno alle scene dopo un lungo periodo di stop, durato 5 anni, bisogna aspettare il 6 febbraio, giorno in cui inizierà il Festival. Ma nel frattempo la band ha deciso di svelare alcuni dettagli del nuovo progetto discografico.

> discografia completa LE VIBRAZIONI <

Così sbagliato è la prima traccia del nuovo disco di inediti, che uscirà probabilmente dopo la loro partecipazione al Festival di Sanremo, dal titolo V. All’interno di questo album diversi nuovi brani, alcuni dei quali sono stati rivelati in anteprima proprio oggi.

I titoli dei singoli presenti sono Onda, Macchina del tempo, Cielo Nero, Spazio-Tempo. Con questo nuovo disco, Francesco Sarcina stabilisce così una definitiva reunion con la band, dopo i suoi progetti da solista.

Il racconto della band ai microfoni del Corriere della Sera. I pezzi nati sono rock con quel taglio vintage e assoli in libertà («Perfetti per le radio», ridono): «Macchina del tempo» ha un riffettone e parla di vita rock ma poi ci sono i figli da portare a scuola, «Cielo nero» è una ballad alla Vibrazioni, «Spazio-tempo» ha un testo vietato ai minori. I suoni sono rock anni Settanta. «Restiamo vintage, vedi i miei pantaloni a zampa?», aggiunge. Il pezzo sanremese? «“Così sbagliato” racconta di quando ti svegli e non sai dove sei. Tipico da musicista in tour: devastante ma non posso farne a meno. E poi sbagliato io ci sono nato, frutto di amore in motel».

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più