A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #
Home > News > Lauryn Hill: nel mirino del fisco, si dichiara colpevole e rischia tre anni di carcere
01
Lug
2012

Lauryn Hill: nel mirino del fisco, si dichiara colpevole e rischia tre anni di carcere

Pubblicato da:

 

 

Si è dovuta arrendere di fronte all’evidenza, e si è infine dichiarata colpevole: la cantante Lauryn Hill si è presentata davanti ad un giudice federale lo scorso 29 giugno e ha affermato di non aver presentato le dichiarazioni dei redditi negli anni 2005, 2006 e 2007.

L’ex leader dei Fugees ha ammesso di aver consapevolmente deciso di non dichiarare il suo reddito allo stato, e parliamo di entrate che ammontano a circa  2 milioni di dollari. E così la cantante del New Jersey dovrà ripresentarsi in aula il prossimo novembre per la sentenza che potrebbe condannarla a tre anni di carcere, senza contare il rischio di 100mila dollari di multa.

La cantante, il cui nome completo è Lauryn Noel Hill, ha esordito nel film Sister Act 2 nei panni di Rita, ed è ormai una star 37enne di fama mondiale. A proposito dell’intricata questione della dichiarazione dei redditi, sul suo blog ha dichiarato:

“Per alcuni anni, sono rimasta in un ambito che molti definiscono ‘underground’. L’ho fatto per costruire una comunità di persone che come me aspirano ad un desiderio di libertà e a vivere la vita senza manipolazioni e controlli. I miei interessi erano completamente diversi da quelli degli anni precedenti”.

Staremo a vedere se la cantante statunitense se la caverà solo con una multa o se dovrà passare qualche anno in gattabuia.



Ti potrebbero interessare:
Lauryn Hill, sentenza pronunciata: la cantante va in prigione
Come ricorderete, vi avevamo parlato dei problemi con  il fisco di Lauryn Hill, che aveva "dimenticato" di dichiarare 2 milioni di dollari nelle sue entrate, ed era per questo stata chiamata in tribunale, rischiando tre anni di carcere e una...
Lauryn Hill: “Neurotic Society Compulsory Mix” è il nuovo singolo, ascoltalo qui
Qualche giorno fa vi avevamo parlato del soccorso avvenuto da parte della Sony per salvare Lauryn Hill dai suoi debiti con il governo. La casa discografica, infatti, aveva proposto alla Hill un contratto da un milione di dollari per far fronte ai...
Lauryn Hill firma contratto con la Sony ed evita il carcere
Come ricorderete, nel 2012 Lauryn Hill ha rischiato di passare 3 anni in gattabuia per evasione fiscale: la cantante si era presentata davanti al giudice federale lo scorso 29 giugno affermando di non aver presentato le dichiarazioni dei...