Leonardo.it

Laura Pausini dona l’incasso dei concerti di Verona ai terremotati

01
giu
2012
Pubblicato da:

 

Sono previste per il 4,5 e 6 giugno le date all’Arena di Verona dell’ “Inedito World Tour 2012” di Laura Pausini, e la cantante ha deciso di portare avanti un’iniziativa più che onorevole per dare un suo contributo concreto alla terribile situazione dei terremotati emiliani in seguito alle disgrazie di questi ultimi giorni:

 

Seguendo un po’ la filosofia del collega Biagio Antonacci, promotore fin da subito di una raccolta di fondi attraverso la musica, Laura ha deciso che l’incasso di tutte e tre le date del concerto verrà interamente devoluto a tutte le persone colpite dal terremoto che nei giorni scorsi ha sconquassato l’Emilia Romagna.

 

La scelta è quindi quella di non fermarsi ma continuare a cantare, e utilizzare la musica come espediente per riuscire a dare un aiuto concreto a chi oggi si trova in difficoltà. Queste le dichiarazioni della cantante e dell’ufficio stampa:

In rispetto delle persone che da molti mesi aspettano queste serate, in particolare quella del 4 giugno e che arrivano anche da paesi lontani, abbiamo deciso di dare voce alla musica: staremo insieme, canteremo e dedicheremo i nostri concerti alla mia amata Emilia Romagna.

 

Ci sono molti modi per aiutare donando, pubblicamente o privatamente, io ho deciso di farlo in entrambi i modi, perché mi sento vicina alle persone della mia regione. Non è importante come lo si fa, è importante farlo, anche con piccolissimi gesti, ora e poi.