A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #
Home > News > La sorella di Cristiano Ronaldo si da alla musica: lui le fa da sponsor su twitter
24
Lug
2013

La sorella di Cristiano Ronaldo si da alla musica: lui le fa da sponsor su twitter

Pubblicato da:

Si chiama Katia Aveiro e il suo pezzo si chiama Boom Sem Parar: è un pezzo dance con sonorità latine, ma, diciamo la verità, niente di innovativo ma la cantante portoghese ha un asso nella manica: la sponsorizzazione del fratello, Cristiano Ronaldo.

La produzione è seguita da Red One per Time records (che ricordiamo per Pitbull, Enrique Iglesias, J-Lo, Lady Gaga) ma il boom di visite online l’ha avuto solo quando il fratellone ha twittato ai suoi follower:

“Guardate il video di mia sorella, sono orgoglioso di lei”

Al momento il video ufficiale conta 629.000 visite e possiamo dire con tranquillità che il merito vada in gran parte a quel tweet fraterno.

La prima prova pubblica avverrà sabato 27 luglio, quando Katia canterà dal vivo al Club Seven di Villamoura in Portogallo, durante la festa per il lancio del singolo “Boom Sem Parar”. La sorelal del calciatore del Real Madrid, supererà la prova?


Ti potrebbero interessare:
Taylor Swift assicura le sue gambe per 40 milioni di dollari
Taylor Swift ha assicurato le sue gambe per la cifra stratosferica di 40 milioni di dollari. Che sia un po' esagerato? No, se pensate che qualche anno fa Jennifer Lopez assicurò il suo lato B per 1 miliardo di dollari. Ma perchè arrivare...
Lady Gaga, nuovo album nel 2016
Stando alle ultime indiscrezioni di Interscope, il nuovo disco di Lady Gaga non uscirà nel 2015 bensì nel 2016. La cantante, dopo il disco "ARTPOP" del 2013, ha rilasciato un album di duetti e cover con Tony Bennett, raggiungendo il primo...
Lady Gaga reciterà nella quinta stagione di American Horror Story
Lady Gaga ama apparire in tv e far parlare di sé: dopo la sua presenza in serie come The Sopranos e Gossip Girl e in film come Sin City 2, adesso è pronta per recitare nella quinta stagione di American Horror Story. A svelarlo è stata proprio...