Leonardo.it

Justin Bieber, risultati dei test tossicologici: positivo a droga e medicinali antidepressivi

30
Gen
2014
Pubblicato da:

Come ricorderete, Justin Bieber fu arrestato lo scorso 23 gennaio per guida in stato di ebbrezza e gara di velocità illegale. Sono stati pubblicati poche ore fa i risultati ai test tossicologici effettuati sul giovane cantante la sera stessa dell’arresto, e sono tutt’altro che rassicuranti. Justin Bieber è risultato positivo alla marijuana e allo Xanax, un ansiolitico…

 …utilizzato in genere contro gli attacchi di panico, depressione e diversi disturbi da ansia. Allo stesso modo, i test dichiarano Bieber negativo alla cocaina e ad altre droghe.

Per quanto riguarda la marijuana, uno dei poliziotti presenti al momento dell’arresto ha dichiarato di aver notato un forte odore d’erba e che Justin Bieber aveva ammesso di aver fumato tutta la notte nel suo studio di registrazione. Per ciò che concerne gli ansiolitici, invece, il cantante sembrava ignaro di cosa fossero e a cosa servissero: “Beh, è mia madre che si occupa dei medicinali che devo prendere”, avrebbe detto il giovane alla polizia.

    Ti potrebbero interessare:

  • Justin Bieber e Selena Gomez sposi

    La notizia delle nozze del cantante con la sua lei è arrivata oggi come una grande sorpresa: la loro storia d'amore, che è sempre stata al centro del gossip, sempre essere arrivata ai fiori d'arancio. (altro…)...
  • Justin Bieber fa a pugni con un fan

    Al termine del suo concerto a Barcellona, tappa del suo "Purpose tour", Justin Bieber ha avuto uno scontro "corpo a corpo" con un fan troppo invadente. (altro…)...
  • Justin Bieber arriva a Bologna

    Stasera l’attesissimo appuntamento a Bologna per una delle due tappe italiane del “Purpose World Tour” di Justin Bieber; i fan hanno assaltato l’hotel del cantante al suo arrivo. (altro…)...
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.