Guccini torna insieme a Vecchioni

07
Nov
2018
Pubblicato da:

Roberto Vecchioni torna con un nuovo disco in uscita venerdì 9 novembre e al suo fianco un amico e grande collega, un numero uno della musica italiana, un numero uno della nostra storia italiana.

Non sarà solo un duetto quello che si ascolterà nelle rime del brano Ti insegnerò a volare, ma soprattutto sarà l’annuncio del ritorno di Francesco Guccini alla musica.

L’emozionante duetto arriva 5 anni dopo l’ultimo lavoro discografico di RobertoIo non appartengo più” del 2013. Il 9 novembre esce L’infinito, il nuovo album di Roberto Vecchioni, già in preorder online in versione autografata.

Il singolo Ti insegnerò a volare è il brano di apertura di questo album, una canzone ispirata al grande Alex Zanardi, l’ex pilota automobilistico che perse entrambe le gambe in seguita al grave incidente del 2001.

Questo brano”, racconta Roberto, “Si specchia direttamente in quella che è stata chiamata la ‘canzone d’autore’ e che non c’è, non esiste più dagli anni ’70. In realtà l’intero disco è immerso in quell’atmosfera perché là è nato e successo tutto. Là tutto è stato come doveva essere, cioè immaginato, scritto e cantato alla luce della cultura, semplice ed elementare oppure sottile e sofisticata, ma comunque cultura. Forse per questo Francesco (che ho fortemente voluto nel mio disco per quello che rappresenta e lo ringrazio ancora di esserci stato), ha scelto di cantare con me”.

Il duetto tra Vecchioni e Guccini segna non solo l’unione di due grandi della musica d’autore ma anche un avvicinarsi alla musica moderna e ai giovani.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più