Leonardo.it

Gli studenti italiani scelgono Guè Pequeno, la sua musica è la più richiesta sui banchi di scuola

10
Ott
2017
Pubblicato da:

Le playlist degli studenti di nuova generazione scelgono la musica di Guè Pequeno, parola di Spotify. All’inizio dell’anno la piattaforma che offre musica in streaming ha svolto un’indagine sui gusti dei giovani.

Guè Pequeno è l’artista più trasmesso tra gli over 18, seguito da Rkomi e Coez che grazie ai loro ultimi album hanno raggiunto posizioni molto alte nella classifiche della Federazione Industria Musicale Italiana (FIMI).

L’indagine è stata condotta sui ragazzi tra i 18 e i 24 anni in Italia: Guè Pequeno, come lo definisce la rivista Tv Sorrisi e canzoni, viene considerato come la colonna portate del rap italiano. La top 10 degli artisti più ascoltati mostra una netta maggioranza di cantanti rap e trap: la classifica infatti comprende anche Ghali, Sfera Ebbasta, Mostro, SalmoFabri Fibra.

Tv Sorrisi e Canzoni continua “Spotify ha scoperto che dalle 8:00 alle 9:00, infatti, il genere preferito da questa fascia d’età è il pop, seguito dalla dance pop e la tropical house, dalle melodie travolgenti per dare ritmo alla giornata”.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più