A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #
Home > News > Giamaica: è morto il cantante reggae Junior Murvin
06
Dic
2013

Giamaica: è morto il cantante reggae Junior Murvin

Pubblicato da:

Brutta notizia per il mondo della musica. Gli amanti del reggae non possono non conoscere e quindi non piangere la scomparsa di Junior Murvin, noto soprattutto per il suo grande successo del 1976 “Police & Thieves“. Ad annunciare la morte dell’artista è stato il figlio alla BBC, specificando che Murvin è morto in Giamaica all’età di 67 anni. Le cause…

…della morte non sono ancora note ma ci è noto che il cantante era da tempo malato di diabete e ipertensione. La sua carriera musicale iniziò con l’incisione per la Gayfeet di Sonia Pottinger dei brani “Miss Kushie” nel 1966, e successivamente di “Slipping” e “Jennifer”, incisi con lo pseudonimo Junior Soul.

Il suo maggior successo però, come già detto, è il singolo Police & Thieves“, pezzo che ebbe grande influenza anche su gruppi come i Clash (che lo inserirono nel loro disco di esordio nel 1977) e Boy George, che ne fece una cover nel 1997. Oggi, la canzone è diventata la colonna sonora del carnevale di Notting Hill a Londra.


Ti potrebbero interessare:
Entertainment Weekly: Classifica album più belli di sempre
La rivista statunitense Entertainment Weekly, meglio conosciuta con l'acronimo EW, ha recentemente pubblicato una lista degli album più belli di sempre. EW, che si occupa principalmente di intrattenimento e cultura popolare, ha tentato l'impresa...
Olimpiadi 2012, nella playlist dei Giochi anche un brano censurato dei Sex Pistols
  E' trapelata in queste ore sul web quella che dovrebbe essere la playlist della cerimonia di apertura dei Giochi di Londra 2012, che andrà in scena il prossimo 27 giugno. Il direttore artistico della serata sarà il regista Danny...
La lista delle star bannate dai paesi stranieri
  Può sembrare curioso, ma ad un numero non indifferente di celebrità (appartenenti al mondo della musica e non) è letteralmente vietato mettere piede in un qualche stato straniero per ordine del governo, per una ragione o per l'altra....