Leonardo.it

Fedez in tribunale per la presunta rissa con Mc Cece al Nameless

16
Giu
2017
Pubblicato da:

Il sei giugno dello scorso anno, al Nameless di Lecco, pare si accese un diverbio tra il noto dj Mc Cece e Fedez, fino al culmine di una scazzottata. Ebbene il rapper è stato querelato e il prossimo 7 luglio sarà chiamato a comparire davanti al Giudice di Pace del Tribunale di Lecco per esternare la sua versione dei fatti.

Mc Cece, presentatore del Nameless Music Festival di Barzio aveva citato in giudizio Fedez accusandolo di avergli provocato delle lesioni durante la presunta rissa. Il dj aveva denunciato pubblicamente, sulla sua pagina Facebook, quanto accaduto con il rapper, ospite del festival. Stando alla sua versione dei fatti, Fedez l’avrebbe colpito con un pugno, una versione sempre smentita dallo staff del rapper che ha reagito con una controquerela per calunnia.

“Nessuna rissa c’è stata al Nameless: in realtà, quello che i giornali individuano come ‘il collega’, e cioè un tale Mc Cece, si è prodotto in una serie di insulti discriminatori via social e non si è risparmiato in commenti allusivi, su un palco con microfono in mano, nei confronti di Fedez”.

Secondo i legali del rapper, non ci sono prove che Fedez abbia dato un pugno al dj – all’anagrafe Cesare Mario Viacava – tanto più che denunciarlo è ormai in auge da anni per il semplice motivo di trarne un po’ di notorietà.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più