Leonardo.it

Elton John: “Ho paura che mio figlio avrà un’infanzia difficile a causa dell’omofobia”

22
Ago
2012
Pubblicato da:

Tutti sappiamo che Elton John è diventato padre nel giorno di Natale di due anni fa. A partorire il suo bambino fu una madre in affitto, una donna che ha accettato di generare un figlio per conto della popstar e del suo compagno, David Furnish. Il bambino si chiama Zachary Jackson Levon e sulla carta d’identità ha Sir Elton indicato come padre e Mr. Furnish come madre.

Ebbene, ultimamente il musicista di fama mondiale ha rilasciato alcune dichiarazioni alla rivista “Radio Times”, confessando la sua paura per il figlioletto circa la sua crescita e la sua infanzia. Il cantautore britannico teme infatti che Zachary, di appena 20 mesi, avrà un’infanzia “molto difficile” poichè dovrà fare i conti con l’omofobia, oltre ai disagi provocati dal fatto di essere figlio di una celebrity.

“A scuola altri bambini gli diranno: ‘Tu non hai una mamma!’ Si è fatta molta strada, ma c’è ancora molta omofobia, che durerà fino a quando una nuova generazione di genitori non smetterà d’inculcarla ai figli“.  – ha detto Elton John.
Il cantautore ha poi svelato alla rivista che Zachary chiama lui daddy e David papà. “Per lui è naturale – ha spiegato – ma un giorno, quando comprenderà, mi guarderà come si guarda un pazzo scatenato. Essere figli di qualcuno famoso è una palla incatenata alle caviglie… Sarà molto difficile“.
Coraggio, Sir John, ce la puoi fare!
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più