Leonardo.it

Ed Sheeran denunciato per plagio: il brano incriminato è “The rest of our life”

12
Gen
2018
Pubblicato da:

La denuncia porta con sè la richiesta di un risarcimento milionario, il brano The Rest Of Our Life sarebbe il plagio di un brano già esistente pubblicato nel 2014. Dopo un anno super positivo per Ed Sheeran, ora la brutta notizia.

E’ l’artista attualmente più amato e ascoltato al mondo e forse tutta questa invidia ha fatto venire voglia a qualcuno di “mettergli i bastoni tra le ruote”. L’accusa rivolta nei suoi confronti da Sean Carey e Beau Golden, riguarda il brano The Rest Of Our Life che secondo la coppia sarebbe una sfacciata copia della loro canzone When I Found You pubblicata nel 2014 e cantata da Jasmine Rae.

 Il brano in questione porta la firma di Ed Sheeran, Johnny McDaid, Steve Mac e Amy Wadge e fu pubblicato lo scorso ottobre e cantato in duetto da Tim Mcgraw e Faith Hill.

testo THE REST OF OUR LIFE < 

 


Nella denuncia contro l’artista, viene richiesto un risarcimento pari a 5 milioni di dollari, anche se i legali hanno già fatto sapere che la causa legale potrebbe risolversi con la citazione dei due come autori della musica nei crediti del brano, col riconoscimento delle relative royalties, come avvenuto poco meno di un anno fa col tormentone Shape of You (ED SHEERAN ACCUSATO DI PLAGIO: UNA CAUSA DA 20 MILIONI DI DOLLARI).

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più