Leonardo.it

Denuncia di secondary ticketing sul concerto Milanese di Lady Gaga

16
Feb
2017
Pubblicato da:

Il fenomeno del secondary ticketing si ripete anche per il concerto di Lady Gaga in programma per il prossimo 26 settembre: i biglietti dopo il tutto esaurito sono comparsi in rete a prezzi maggiorati.

E’ scattata così la denuncia da parte di Siae presso il Tribunale di Milano per il caso di secondary ticket, stessa procedura peraltro che Siae aveva effettuato qualche mese fa anche per i concerti italiani dei Coldplay, U2 ed Ed Sheeran i cui biglietti sono comparsi in rete su altri siti che li vendevano a prezzi maggiorati rispetto all’originale, in alcuni casi anche più del doppio del costo originale.

Assieme alla denuncia, Siae lancia un appello a tutti fan della cantante perchè non vengano acquistati da loro biglietti a prezzi maggiorati che oggi si trovano in rete; è richiesto inoltre a tutti coloro che notassero anomalie, di segnarle documentandole all’indirizzo nosecondaryticketing@siae.it.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più