Dal canna-gate dell’Isola al negozio di Milano: la Maria diventa “legale” grazie a J-AX

16
Apr
2018
Pubblicato da:

Maria Salvador si trasforma in una realtà: J-Ax apre il primo negozio di marijuana legale nel cuore di Milano e per lui è record di accessi nel giorno dell’inaugurazione.

Nonostante gli impegni con The Voice Of Italy e la preparazione del concerto-evento del 1° giugno allo Stadio San Siro di Milano, J-Ax ha trovato il tempo per mantenere una promessa fatta ai suoi milioni di fan in Italia: nel cuore del capoluogo lombardo ha inaugurato settimana scorsa il primo negozio italiano che vende, legalmente, marijuana.

Un investimento sicuro dal momento che, come ha spiegato lo stesso J-Ax, il giro d’affari della marijuana stimato tra i quattro e i nove miliardi di euro e che vengono bruciati perché in Italia, il mercato della cannabis è nelle mani della criminalità organizzata

Un negozio questo che richiama il suo brano famoso Maria Salvador, da cui lo store prende il nome. Un progetto anche per aiutare l’economica italiana e i suoi lavoratori “Grazie alle politiche illuminate degli ultimi venti anni tutti i soldi che gravitano attorno alla marijuana sono finiti nelle mani della criminalità organizzata. Ecco, quei soldi per me è meglio darli ai tabaccai, ai giovani imprenditori che stanno aprendo negozi e a chi la coltiva e la distribuisce. Il mercato illegale della cannabis in Italia si stima tra i 4 ai 9 miliardi di euro. Con la legalità quei soldi sarebbero tassati e immessi all’interno della società”.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più