Con “Attila” di Giuseppe Verdi la Scala di Milano inaugura la stagione

06
Dic
2018
Pubblicato da:

Il 7 dicembre 2018, Attila di Giuseppe Verdi apre la stagione teatrale 2018/2019 della Scala di Milano. Per uno degli eventi più importanti dell’anno, quest’anno è stata scelta un’opera che ripercorre gli anni giovanili del famoso compositore.

Attila segue Giovanna d’Arco, che aprì la Stagione 2015/2016, e prelude a Macbeth. Con lui la squadra formata da Giò Forma per le scene, arricchite dai video di D-WOK e illuminate da Antonio Castro, e da Gianluca Falaschi per i costumi. Il Coro del Teatro alla Scala e il Coro di Voci Bianche dell’Accademia Teatro alla Scala sono diretti dal Maestro Bruno Casoni. 

“Verdi si definiva non tanto un musicista, ma un uomo di teatro: con Attila arriva a una completezza straordinaria ed è il suo primo, grande successo internazionale. Questa opera è uno dei suoi grandi miracoli”. Queste le parole di Davide Livermore, regista dell’opera che apre la stagione, come di consueto nel giorno del patrono della città meneghina “In questa produzione abbiamo delle superfici Led Wall di grande bellezza a integrare la scenografia. Le video proiezioni non sono staccate dalla scenografia, ne sono una parte nel momento in cui il tutto diventa racconto, narrazione”.

La prima volta in cui quest’opera fu messa in scena al Teatro alla scala di Milano fu il 26 dicembre 1846 al Teatro alla Scala di Milano diretta da Eugenio Cavallini.

Lo spettacolo sarà trasmesso venerdì 7 dicembre dalle 17.45 in diretta su RaiUno.

 

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più