Chester Bennington, l’appello della moglie “Basta lasciare doni davanti alla vecchia casa”

11
Gen
2018
Pubblicato da:

La famiglia Bennington, dopo la scomparsa di Chester avvenuta nel mese di luglio dello scorso anno, ha traslocato: la vedova e i figli non abitano più nella residenza di Palos Verters a Los Angeles. Davanti a quella casa, dal 20 luglio, a migliaia sono passati per portare un fiore in ricordo dell’artista.

Il messaggio di Talinda Bennington compare su Twitter; la vedova rivela che la famiglia non risiede più in quella casa da tempo e quindi chiede a tutti i fan di non lasciare più fiori e messaggi davanti a quella abitazione. Ci sarà in futuro un luogo, ancora da decidere in accordo con i colleghi della sua band Linkin Park, dove i fan potranno portare i propri omaggi a Chester.

Il messaggio su Twitter datato 8 gennaio 2018 “Ci siamo trasferiti. E tutti i fan benintenzionati che ancora si recano in quella casa recano disturbo ai nuovi affittuari. Stiamo scegliendo, con la band, il posto migliore per un memoriale permanente. È una decisione importante, il vostro rispetto e la vostra pazienza saranno molto apprezzati.

A queste parole è seguita una piccola precisazione per tutti coloro che vogliono continuare ad omaggiare la memoria dell’artista “Vi prego di inviare ogni cosa per onorare la memoria di Chester alla Warner Bros Records. Lo vogliamo ricordare in modo speciale il giorno del suo compleanno, stiamo ancora perfezionando i dettagli. Grazie per tutto il vostro affetto e supporto. La nostra famiglia riceverà ancora tutti i vostri messaggi e doni. E li apprezziamo profondamente”.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più