Beyonce, rivelazioni private “Dopo il parto pesavo 100kg”

08
Ago
2018
Pubblicato da:

In esclusiva a Vogue, la cantante e neo mamma si racconta, svelando per la prima volta alla stampa alcuni retroscena intimi e privati della sua vita. In evidenza alcune dichiarazioni sul periodo della dolce attesa.

Poco trucco e tanti fiori, questo il look scelto dai truccatori per foto finita in copertina sul nuovo numero della rivista di moda; Beyonce è la protagonista del mese di agosto con un’intervista in cui si racconta senza alcun filtro, parlando anche dei normali “disagi” post-parto.

Famosa per essere una donna bellissima e con le “forme giuste al posto giusto”, Beyonce è una donna normale: il post parto l’ha vissuto e con esso ha visto cambiare le sue forme.

“Ero arrivata a pesare 100 kg.  – ha dichiarato senza alcuna vergogna – Ero gonfia a causa della tossiemia ed era un mese che non mi muovevo dal letto. La salute mia e quella dei miei bambini era a rischio, perciò ho dovuto subire un parto cesareo d’emergenza“.

 

Un post condiviso da Beyoncé (@beyonce) in data:

L’ultima gemellare gravidanza ha così messo a dura prova la salute, motivo per cui l’annuncio della nascita dei due figli era arrivato diversi giorni dopo la data del reale avvenimento. “Dopo il cesareo sentivo il mio corpo cambiato, – ha proseguito – avevo subito un intervento importante. Durante la convalescenza, ho cercato di imparare a volermi bene e a prendermi cura di me stessa. Ho accettato il mio corpo più formoso. Ho accettato ciò che il mio corpo voleva essere. Ancora oggi le mie braccia, le mie spalle, il seno e le gambe sono più piene. Ho la pancia da mamma e non ho alcuna fretta di sbarazzarmene, penso che mi renda autentica“.

 

 

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più