Annalisa su Canale 5 “I momenti difficili li prendo come occasioni”

16
Apr
2018
Pubblicato da:

La cantante reduce dal successo di Sanremo è tornata in studio da Silvia Toffanin per una nuova intervista: non solo musica all’interno del suo spazio televisivo, ma anche e sopratutto vita privata.

La giovane artista, ora in tutti i negozi italiani con il disco Bye Bye, ha raccontato alcuni retroscena della sua vita privata, da quando il padre da piccola le salvò al vita per un attacco di acetone improvviso nel sonno fino ai successi di oggi.

“I momenti più difficili vanno presi come delle occasioni per guardarsi dentro e capire cosa fare. Quando arrivano questi momenti scopri dentro di te una forza che non credevi di avere e per me è stato così” racconta, rivelando così un suo lato guerriero che nel suo campo lavorativo serve molto.

Dopo che Silvia le ha mostrato un video che ripercorre un po’ tutta la sua carriera, dagli esordi agli ultimi successi, Annalisa ha rivelato per la prima volta il significato del suo tatuaggio a forma di conchiglia che da un po’ di tempo porta sul petto “È un modo per ricordare un momento per me bello e molto significativo, un viaggio fatto con la mia amica di sempre un anno e mezzo fa. Siamo andate alle Maldive e ci siamo prese questi 10 giorni in cui abbiamo fatto pulizia nella testa. È un tatuaggio che rappresenta un cambiamento”.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più