Andrea Pazienza, un suo testo cantato da personaggi dello spettacolo

27
Ott
2014
Pubblicato da:

Il fumettista e pittore Andrea Pazienza, morto nel 1988 e ricordato da molti per molti suoi progetti, testi, opere d’arte, avrà l’occasione di essere ricordato anche per una canzone. Un suo testo inedito, infatti, è stato musicato dalla DauniaOrchestra, ed è diventato una canzone per aiutare il Gargano colpito dall’alluvione di inizio settembre 2014.

Il brano si intitola ‘Strano Paese‘, e da oggi 27 ottobre è  in vendita negli store digitali.  La canzone farà parte del progetto “Il mio Gargano” e i proventi della vendita on-line serviranno al sostegno del progetto di ripristino della Masseria di Antonio Facenna, coltivatore di Vico del Gargano travolto dal fango.

Andrea Pazienza scrisse il testo della canzone a metà degli anni ’70, con parole dedicate alla sua terra, il Gargano. Il prezioso documento fu amorevolmente conservato da Giuliana Di Cretico, la mamma di Andrea. Da queste parole inedite il musicista Umberto Sangiovanni (compositore e autore della produzione di DauniaOrchestra) ha realizzato la canzone “Strano Paese”.

Hanno prestato la propria voce per il brano molte personalità del mondo dello spettacolo come Dino Abbrescia, Luca Argentero, Michele De Virgilio, Alessandro Greco, Bianca Guaccero, Lillo (Pasquale Petrolo), Carlo Massarini, Neri Marcorè, Gino Nardella, Pio e Amedeo, Emilio Solfrizzi, Luigi Samele, Paolo Sassanelli, Lunetta Savino e Savino Zaba.

Se volete effettuare una donazione per aiutare le popolazioni garganiche potete farlo sul conto corrente della banca BCC San Giovanni Rotondo intestato a “Fondo di Cofinanziamento per la Masseria Didattica Antonio Facenna” IBAN: IT92H0881078330000020014000. Ecco a voi il video ufficiale di “Strano Paese“:

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più