All’asta per 10mila dollari i mocassini del primo moonwalk di Michael Jackson

26
Apr
2018
Pubblicato da:

Era il 1983 quando per la prima volta Michael Jackson diede vita a quello che divenne poi il suo passo più famoso, rimasto unico nella storia: il moonwalk.

Pezzo caratteristico di quel passo erano sicuramente i mocassini, quel paio di scarpe in pelle  nere Florsheim Imperial per la performance di Billie Jean al 25esimo anniversario di Motown Tv.

Oggi quel pezzo unico della storia del re del pop verrà messo all’asta e con esso viene svelata anche la storia che si cela dietro: sono passati ormai tanti anni dalla scomparsa di Jackson, avvenuta nel 2009, ma nessuno fino ad ora sapeva realmente come andarono le cose ai tempi. I mocassini non sono in realtà di proprietà di Jacskson, bensì del suo coreografo Lester Wilson che ha raccontato proprio ora di averli ricevuti in dono dalla star della musica subito dopo lo show.

Saranno proprio questi mocassini il pezzo più interessate della collezione, con una base d’asta fissata a 10mila dollari.

L’asta benefica di questo articolo, e molti altri legati al personaggio di Jackson, avrà luogo il prossimo 26 maggio a Los Angeles.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più